Skip to content

Morijza

Nato a Ponzija in Molvenia, arriva in Italia nel 1984 e subito inizia l’attività che lo renderà famoso negli anni 90: il wrestling statico, simile in tutto al wrestling tradizionale se non che gli avversari, perfettamente immobili, si insultano in tutti i modi possibili a volumi improbabili. Costretto a lasciare il ring per un grave strappo ad una corda vocale, Morijza si dedica quindi al bel canto in un coro di canti tradizionali molveni. Ad un concerto, nel 2005 lo nota Agro. Il resto è storia…